Le richieste per autori e lettori, di recensioni sono momentaneamente sospese.
Restate connessi con La Bottega Librosa, per rimanere sempre aggiornati su eventuali cambiamenti.
Resto comunque a disposizione per richieste di affiliazioni o collaborazioni con blogger, case editrici e agenzie letterarie!

martedì 6 dicembre 2016

Teaser Tuesdays #6





Ciao a tutti miei cari Libro-lettori! Finalmente rieccoci qui insieme per un nuovo appuntamento con una delle mie rubriche preferite, quella del martedì: Teaser Tuesdays!!
Un'iniziativa del blog Should Be Reading, che consiste nel condividere un piccolo estratto del libro che si sta leggendo.
Prima di iniziare, mi sento in dovere di scusarmi per le frequenti assenze. Purtroppo è un periodo un po' così; impegni, problemi vari... e il tutto non mi permette di essere puntuale qui sul blog, con appuntamenti e recensioni, come invece vorrei.
Sarà che sono ancora una book blogger alle prime armi ahah! Perciò siate pazienti e spero non vi annoiate a seguirmi ;)
Ma torniamo subito a noi! O meglio, al nostro Teaser Tuesdays.
Come di consueto ci tengo ad invitare anche tutti voi a partecipare, dopotutto le regole sono semplicissime!

 Prendi il libro che stai leggendo e aprilo a caso
 Condividi un breve estratto di quella pagina (appunto il "Teaser"), stando attento a non fare spoiler! Mi raccomando..
 Trascrivi anche titolo e autore, così che anche gli altri, se interessati, possano aggiungere il libro alla propria wishlist


Il mio Teaser di oggi


Da poco ho iniziato a leggere il romanzo Come polvere tra pagine e stelle di Federica Di Iesu.
Di certo qualcuno di voi ricorderà bene quest'autrice, grazie alla quale, circa un mese fa, avevo partecipato ad un blogtour, con tanto di giveaway, per poter conoscere (e vincere se possibile) il suo nuovo romanzo; che è appunto quello che sto leggendo!
L'autrice è stata così gentile da inviarmene una copia in e-book e posso dire che sono solo alle prime pagine, ma che la storia di Zoe (la protagonista), come appunto avevo immaginato, mi sta piacendo davvero molto!




(...) Zoe sorride. Evidentemente, come me, riesce già a vedere tutto finito.
Il risultato dovrebbe essere di grande impatto.
L'amore per l'arte da parte di entrambe ci ha portato a pensare di decorare ogni ambiente con dei dipinti trompe l'oeil a tema mare riproducendo le immagini più belle delle fotografie trovate all'interno del faro. Lungo le pareti dei corridoi e lungo le scale che portano in cima alla torre, appenderemo le stesse fotografie con la didascalia di ciascuna, ripercorrendo il periodo storico. (...)

------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Teaser da pagina: 117 del libro digitale
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Credo che questo teaser (che tra l'altro ho pescato a caso premendo sul tasto di navigazione delle pagine digitali) racchiuda in sé molte emozioni, che alla fine fanno parte dell'intera "anima del libro".
Il romanzo infatti è incentrato sull'amicizia tra Zoe e Irene; due donne tanto simili quanto diverse, che per caso s'incontrano nella stessa località di mare diventando inseparabili. Insieme nutrono un grande amore per l'arte, e sempre insieme finiranno con l'immergersi in un mistero emozionante che da tempo avvolge il faro della località. Chissà di quel mistero si tratta.....

Bene. Per oggi la rubrica del martedì finisce qui, ma io vi aspetto qui sul blog più tardi per un'altra sorpresa! (Questa volta non mancherò, promesso ahah!)
A presto! ♥ ;)



4 commenti:

  1. Hey! Che sorpresa 😊 aspetto con ansia la recensione! 😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ora mi sta prendendo molto! ^^ ;* ♥

      Elimina
  2. Buona sera Nocturnia, ti auguro una buona lettura e spero di poter leggere presto anche questa recensione, mi incuriosiscono sempre molto.
    Anche io sto leggendo un libro, Miss Peregrine - la casa dei ragazzi speciali, di Ransom Riggs.
    Teaser:
    (...)<< Certo, me li ricordo >> disse il vecchio. << Strano miscuglio di gente. Scendevano in paese, di tanto in tanto - i bambini, a volte anche la governante -, a comprare latte, medicine eccetera. Gli dicevi buongiorno e quelli si giravano dall'altra parte. Si facevano i fatti loro, nella grande casa. Si parlava tanto di cosa succedesse là dentro, ma nessuno lo sapeva per certo. >>
    << Cosa si diceva? >>
    << Un sacco di scempiaggini. Nessuno sapeva niente di concreto. Io so solo che non erano orfanelli normali... non come quelli degli orfanotrofi Barnardo, insomma, che vengono a fare le parate in paese eccetera, e si fermano sempre a scambiare due chiacchiere. Loro erano diversi. Alcuni non parlavano bene l'inglese. Anzi, non lo parlavano proprio. >>
    << Perché non erano orfani >> spiegai io. << Erano rifugiati da altri Paesi. Polonia, Austria, Cecoslovacchia... >>
    << Ah, davvero? >> fece Oggie, inarcando un sopracciglio. << Buffo, non ne ero al corrente. >>(...)
    Teaser a pagina 104.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Anonima! Il libro che stai leggendo incuriosisce molto anche me, chissà se un giorno lo leggerò.. anche perché m'interesserebbe vederne il film ^^
      Ti ringrazio per il tuo commento e per aver condiviso il tuo teaser qui in Bottega! ♥
      A presto!

      Elimina